logo
 
Home
PDF Stampa E-mail

   La chiesetta è situata sopra un’altura, un promontorio in una stupenda    posizione panoramica. A pochi centinaia di metri, sorge una torre, detta  appunto la torre di San Gemiliano, risalente tra il XVI ed il XVII secolo,  costruita per difendersi dalle incursioni dei Saraceni. La chiesetta  esisteva, molto probabilmente, almeno già dal 1500, l’edificio attuale è  stato ristrutturato nel 1948. Dal terzo verbale datato 11 gennaio 1948,  risulta che dopo essersi recati nei luoghi dove c'erano i ruderi della  Chiesetta, viene deciso a maggioranza, che:“la nuova chiesetta dovrà  avere le seguenti dimensioni, lunga m. 18, larga m. 5, alta m. 3,50  con tetto a volta in mattoni e tegole”.

 


 

Annunci


I soci della Pia Società

San Gemiliano annunciano

che i festeggiamenti in

onore di SAN GEMILIANO 

si svolgeranno dal 23 al 26

agosto p.v. 

Attrus annus